TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE (Art. 21 Cost.)

Libera nella rete i tuoi pensieri

Puoi utilizzare questo Blog per comunicare liberamente le tue opinioni. Manda il tuo articolo a: pieromarciano@gmail.com, sarà pubblicato integralmente.

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò
La grandezza di un uomo si misura dal coraggio che ha di dire la verità e non dalla capacità di nasconderla (P. V. Marcianò)

giovedì 1 luglio 2010

LA FOLLE CORSA AL PEDAGGIO, DEL GOVERNO BERLUSCONI.



Ormai il governo Berlusconi ha raggiunto il limite massimo di sopportazione.
A questo punto necessita una svolta, è palese la confusione e lo sconcerto che regna all’interno della maggioranza e soprattutto, ovviamente, ancor di più nella minoranza. I politici assennati, sono esterefatti dalle proposte indecenti sostenute dal Governo e , iniziano a prendere le dovute distanze. Speriamo che, la decisione di “eliminare” politicamente parlando Berlusconi, venga presa al più presto, altrimenti il malcontento del Popolo Italiano potrebbe degenerare in manifestazioni di protesta anche violente. L’ultima (purtroppo, solo in termine cronologico) proposta, di voler applicare un pedaggio sul raccordo anulare di Roma, lascia veramente pensare che, qualche virus sconosciuto abbia intaccato l’encefalo di chi sostiene questa proposta a dir poco allucinante. Il mio consiglio affettuoso rivolto al Cavaliere, per il bene della Nazione e degli Italiani, è quello di ritirasi in esilio nella sua meravigliosa villa in Sardegna e godersi in tutta tranquillità quanto ancora gli resta da vivere.