TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE (Art. 21 Cost.)

Libera nella rete i tuoi pensieri

Puoi utilizzare questo Blog per comunicare liberamente le tue opinioni. Manda il tuo articolo a: pieromarciano@gmail.com, sarà pubblicato integralmente.

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò
La grandezza di un uomo si misura dal coraggio che ha di dire la verità e non dalla capacità di nasconderla (P. V. Marcianò)

venerdì 22 ottobre 2010

TERZIGNO: LA DEMOCRAZIA IN DISCARICA, IL GOVERNO INCAPACE DI AGIRE REAGISCE CON I MANGANELLI

   

       Nasce spontanea l'esclamazione "povera Italia!!". 
Gli Italiani bastonati con i manganelli perchè protestano a ragione, perchè chiedono il diritto alla salute, perchè chiedono quello che uno Stato democratico deve garantire senza alcuna riserva a tutti i Cittadini.
Non è più sopportabile il comportamento di un Governo che butta nella discarica insieme ai rifiuti anche la Democrazia. Pretendendo ubbidienza e remissione dal Popolo Sovrano.
Con il Governo Berlusconi finisce nell'immondizia la Sovranità Popolare, trasformando l'incapacità a Governare in abuso di potere. 
Oltre ad essere scivolati in una condizione  politico-economica drammatica, siamo divenuti la Nazione zimbello. Esempio di inefficienza e inefficacia, da non prendere assolutamente  in considerazione neanche per una  messa in scena  teatrale comico-drammatica.
Negli altri paesi d'Europa si utilizza la spazzatura per produrre energia, facendo funzionare i termovalorizzatori, i quali, smaltendo il pattume prodotto da una Citta, producono energia e danno posti di lavoro alla persone. Installando impianti del genere si ottengono soltanto grandi benefici, di natura ambientale e occupazionale.
In Italia stocchiamo ancora i rifiuti nelle fosse, noncuranti delle conseguenze drammatiche che sorgono nel breve e nel lungo periodo.
Terzigno è attualmente il Comune che paga lo scotto di una politica strafottente e incapace di affrontare concretamente le serie problematiche sociali. Seguiraranno in fututo la stessa sorte centinaia di Comuni Italiani, allora sarà veramente una guerra fraticida, una cosa orribile. Rivivremo in Italia un'altra Tien An Men.  Si arriverà allo scontro fisico tra fratelli, tra padri e figli, insomma, tra italiani civili e Italiani militari comandati dallo Stato a sparare contro gli stessi connazionali. Sarà uno scenario orribile e terrificante. Indegno di un popolo civile e democratico. Naturalmente un tale drammatico evento si  può evitare mettendo in campo una politica seria, concreta , mirata alla soluzione definitiva dei problemi e non al tamponamento emergenziale, come finora si è fatto.
In Italia c'è la  necessità impellente di realizzare sistemi tecnologici all'avanguardia per lo smaltimento dei rifiuti e non "fosse comuni". Il Governo deve immediatamente stanziare somme a tutte le Regioni affinchè si costruiscano termovalorizzatori e non inutili e orribili opere come il ponte sullo stretto.
Lo slogan dei Berlusconiani è "noi siamo il Governo del fare". Del fare cosa? Del fare in modo che gli Italiani vengano presi a manganellate per il solo fatto di protestare contro un Governo incapace di tutelare la salute dei Cittadini. 
Che amarezza!!!!