TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE (Art. 21 Cost.)

Libera nella rete i tuoi pensieri

Puoi utilizzare questo Blog per comunicare liberamente le tue opinioni. Manda il tuo articolo a: pieromarciano@gmail.com, sarà pubblicato integralmente.

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò
La grandezza di un uomo si misura dal coraggio che ha di dire la verità e non dalla capacità di nasconderla (P. V. Marcianò)

domenica 14 novembre 2010

l' 87% DEGLI ITALIANI NON VOTERA' MAI PIU' BERLUSCONI

     
   Si spegne la finta star della politica Italiana.
Sembrava una stella destinata a durare chissà quanto, invece era soltanto un meteorite. Una scheggia vagante senza timone e senza rotta.
Un corpo incandescente, inavvicinabile, velocissimo, abbagliante, sostanzialmente inutile. Buono soltanto a far sognare i creduloni convinti che si avvererà il desiderio espresso alla vista della stella cadente.
Ma, dopo pochi attimi tutto svanisce, la massa incandescente non brilla più, atterra disastrosamente, trasformandosi in un sasso irregolare, fumante, di color carbone bruciato. Il desiderio non si avvera e si trasforma soltanto in delusione.
Sono rimasti in pochi a credere alle favole: I bambini e gli Italiani grandi ma soltanto di statura.
Berlusconi non incanta più le Masse, ha fatto il suo tempo, è stato come un meteorite. Ha bruciato rapidamente tutto quello che gli si è presentato davanti, è stato utile soltanto a se stesso. Ha utilizzato tutta la sua energia per illuminare soltanto il suo percorso. Adesso si è spento, è solo un masso ancora tiepido e fumante che non serve a nient'altro che, accendere nella gente i brutti ricordi del suo rovente passaggio.
L87% degli Italiani non vuole più un meteorite, vuole una vera stella, una "Stella Cometa" che indichi la strada per ridare all'Italia e agli Italiani la luce perpetua persa con il Berlusconismo.