TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE (Art. 21 Cost.)

Libera nella rete i tuoi pensieri

Puoi utilizzare questo Blog per comunicare liberamente le tue opinioni. Manda il tuo articolo a: pieromarciano@gmail.com, sarà pubblicato integralmente.

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò
La grandezza di un uomo si misura dal coraggio che ha di dire la verità e non dalla capacità di nasconderla (P. V. Marcianò)

sabato 16 luglio 2011

IL PRESIDENTE GIUSEPPE RAFFA DOTATO DEI SUPER POTERI: In cinque anni cambierà radicalmente la Provincia di Reggio Calabria. Avremo: dopo Comune e Regione, anche il "Modello Provincia"

"Il principale obiettivo di questa neo eletta Amministrazione Provinciale e del sottoscritto Presidente in prima persona è quello di cambiare passo.
Ciò significa trasformare il territorio con progetti innovativi e politiche differenziate, accomunate dai principi di solidarietà, uguaglianza nelle opportunità e nelle condizioni di partenza, efficienza, rispetto dell’ambiente, dei diritti sociali, delle libertà individuali.
La Provincia dovrà rappresentare l’Ente in grado di svolgere un ruolo di armonizzazione delle disparità territoriali, di coordinamento, di aggregazione, di analisi, di progettazione e di aiuto nell’individuazione delle forme associative ottimali per la gestione dei servizi e delle funzioni. Dovrà assumere una funzione di coordinamento e indirizzo di area vasta nei settori strategici. A tal proposito l’Amministrazione Provinciale, tramite il suo Presidente, riterrà opportuno “periodicizzare” e “istituzionalizzare” dei momenti di dialogo con i Sindaci del territorio, dei veri e propri focus group, orientati ai bisogni reali ed emergenti nell’ambito delle reciproche competenze. In altri termini la Provincia ed i Sindaci si incontreranno periodicamente per pianificare gli interventi previsti, per comunicare le nuove esigenze, per valutare i risultati, in una sola parola: per programmare insieme lo sviluppo".
Così inizia l'introduzione della "Relazione sulle Linee Programmatiche" che è stata divulgata dall'Ufficio di Presidenza della Provincia di Reggio Calabria.
Una relazione di diciotto pagine, nelle quali vengono messi in evidenza una serie d'interventi che, il Presidente Raffa avrebbe in mente di realizzare nei suoi cinque anni (sempre che, duri cinque anni) di  permanenza al Governo dell'Ente Provincia.
Spazia dalle politiche dello scviluppo, all'assetto del territorio, alle politiche della mobilità delle persone, delle merci e delle idee, alla scuola e alla formazione professionale, al mercato del lavoro, alla tutela dell'ambiente,  alla gestione dei rifiuti e alla trasformazione della rete distributiva.
Raffa parla ancora nella sua relazione di costituzione di Società, di spinte all'innovazione, di grande mercato dei prodotti locali.  Di mare, di coste, di distretto industriale dell'eccellenza ecologica, di recupero delle acque piovane, di miglioramento del sistema idrico potabile, di stazioni e percheggi. Realizzazione del festival delle bande musicali ( idea dell'Assesore Eduardo Lamberti Castronuovo).
C'è veramente tantissima carne al fuoco nella "Relazione Programmatica" del Presidente Raffa. Vi invito a leggerla integralmente nel sito della Provincia   http://www.provincia.reggio-calabria.it/c_evidenza/relazione-sulle-linee-programmatiche 
Servirebbero almeno venti anni per poter realizzare in parte questo ambizioso progetto, oppure essere dotati dei "Super Poteri".  Non vi nascondo che sarebbe veramente apprezzato da tutti un intervento del genere che, rivoluzionerebbe veramente l'intera Provincia di Reggio Calabria, diventando così: il "Modello Provincia" 
Una domanda a questo punto sorge spontanea: Ma gli interventi ordinari nei prossimi cinque anni saranno eseguiti?