TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE (Art. 21 Cost.)

Libera nella rete i tuoi pensieri

Puoi utilizzare questo Blog per comunicare liberamente le tue opinioni. Manda il tuo articolo a: pieromarciano@gmail.com, sarà pubblicato integralmente.

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò
La grandezza di un uomo si misura dal coraggio che ha di dire la verità e non dalla capacità di nasconderla (P. V. Marcianò)

domenica 5 ottobre 2014

CANDIDATI ALLE COMUNALI DI REGGIO CALABRIA: Marcianò e D'Agostino in tandem, nella lista di "LIBERI di RICOMINCIARE"

                                                      





                                                                  

Marcianò e D’Agostino legati dalle stesse idee e dal rispetto per le regole
  
   Pietro Vincenzo Marcianò e Rosa D’Agostino sono gli unici due candidati, dei 919 alla carica di consigliere comunale, che hanno, di fatto, palesemente rispettato la regola della “Parità di Genere”.
La legge 23 novembre 2012, n. 215, reca disposizioni volte a promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nei consigli e nelle giunte degli Enti locali, cioè, almeno un terzo dei componenti deve essere di sesso femminile.
Sono candidati della lista “LIBERI di RICOMINCIARE” con PAOLO FERARA sindaco, sostenuto dalle altre quattro liste: “Forza Reggio” - “Libertà Esigenze Sociali” - “Lista del Grillo Parlante No Euro” - “Democrazia Cristiana”.
Sicuramente, un avvenimento del genere sembrerà strano alla maggior parte degli elettori e ancor di più al resto dei candidati, alcuni dei quali, hanno gridato nientèdimeno che, “allo scandalo”.
Legati da molti interessi in comune e soprattutto dalla grande volontà di voler veramente tentare di migliorare le cose in questa Città, Pietro Vincenzo MARCIANO’ e Rosa D’AGOSTINO, hanno deciso di affrontare la campagna elettorale in tandem, rompendo il muro dell’ipocrisia e degli accordi sotto banco che, sempre hanno caratterizzato il mondo della politica, in particolar modo durante le campagne elettorali. Una scelta che va nella direzione del vero cambiamento che guarda in maniera diversa e più giusta al futuro di Reggio Calabria. Se questo è soltanto il primo, seppur il più piccolo segnale di come MARCIANO’ e D’AGOSTINO vogliono intervenire per cambiare le sorti della Città, stanno andando veramente nella giusta direzione. Il cambiamento è già avvenuto! Il solo fatto di aver suscitato nell’opinione pubblica un certo fermento, soltanto per aver palesemente dichiarato la loro alleanza è la dimostrazione tangibile del successo.